Ricette Dolci

Le frittelle del Luna Park

Una ricetta golossissima in collaborazione con FARINA TRE GRAZIE

DSCF5461

Ingredienti

300 gr di farina Manitoba Tre Grazie

60 gr di zucchero

60 gr di burro ammorbidito

160 ml di latte

mezzo cubetto di lievito (12 gr circa)

6 gr di sale

scorza grattuggiata di un limone o aromi alimentari a piacere , io ho usato l’aroma di nocciola!

zucchero semolato per cospargere q.b

Procedimento:

In una ciotola inserite la farina , lo zucchero ed il sale e la scorza del limone. Mescolate per amalgamare le polveri.  Nel latte ( che deve essere a temperatura ambiente) sciogliete il lievito. A questo punto versatelo nella ciotola cominciando ad impastare il tutto. Alla fine inserite il burro ammorbidito e continuate a lavorare finche non avrete ottenuto un bel panetto liscio.

Spennellate un altra ciotola con dell’olio e ponete all’interno l’impasto. Copritelo con pellicola e fatelo raddoppiare, occorreranno circa 2 ore.

DSCF5449

Vi consiglio di mettere la ciotola nel forno spento con la luce accesa.  Trascorse le 2 ore, prendete l’impasto  e trasferitelo su un piano infarinato. Formate un filone e dividetelo 4 in palline.

Disponete le palline su di un canovaccio pulito e asciutto, distanziandole tra di loro di almeno 2-3 cmricopritele con un altro canovaccio, attendendo circa 20 minuti per la seconda lievitazione. Ponete dell’olio di semi (meglio se di arachide) a scaldare sul fuoco, prendete la pallina e con le mani cominciate ad allargarla per renderla piatta. Vi consiglio di lasciare i bordi un po più spessi.

DSCF5450

Friggere da entrambi i lati finchè non diventano dorate.

DSCF5455

DSCF5456

Far colare l’olio in eccesso e poggiatele in un piatto pieno di zucchero.

DSCF5457 DSCF5458 DSCF5459 DSCF5460

Solitamente vanno servite calde… Ma occhio a non ustionarvi!!!

Annunci

11 thoughts on “Le frittelle del Luna Park

  1. Carissima abbiamo atteso con trepidazione questa ricetta come una dolce gestazione, fino al risultato finale. Avevamo bisogno di tue indicazioni per la preparazione ad dir poco eccellente di queste frittelle grazie anche all’utilizzo della farina manitoba delle TRE GRAZIE che ha reso possibile questa prelibatezza. Peccato non esserci per addentarla baci Tiziana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...